00 33 2 98 39 62 25
Fax (su appuntamento) :
00 33 9 50 04 32 70
Contattaci Sede sociale : 5 Hent Meneyer, 29 950 Gouesnac'h, France.
Indirizzo postale : 2 impasse de Kervégant, 29 350 Moëlan sur mer, France.

Les albums d'Astérix et Obélix
foto di matteo_it / Shutterstock.com


Ti ricordi di Asterix e del suo amico Obelix che viene sempre disegnato con un’enorme pietra sulle spalle? Questi massi sono in realtà chiamati menhir, dal bretone “men” (pietra) e “hir” (lunga o eretta). I nostri Galli bellici, che vivono principalmente nella penisola nord-ovest di quella che oggi è la Bretagna, resistono all’invasione romana, una situazione basata su fatti storici reali, anche se le avventure di Asterix sono di pura fantasia!

Esplorando la Bretagna incontrerai numerosi menhir, ma anche dolmen, delle rocce distese orizontalmente al contrario dei menhir eretti. Ne vedrai alcuni da soli e altri raggruppati, alcuni appoggiati lungo una strada e altri disposti in ordine in mezzo alla foresta. A Carnac, sulla costa sud, ammirerai il paesaggio straordinario formato da più di 3 000 pietre erette e organizzate a colonne per ben 4 chilometri quadrati. Le più grandi si trovano all’estremità ovest mentre le più piccole si trovano a est. Potrai anche scegliere di visitare Locmariaquer, al sud della Bretagna, dove si trova il più alto menhir del mondo. Oggi fratturato in 4 pezzi, era una volta alto 20 metri.

Gli esperti hanno formulato diverse ipotesi sull’origine e l’utilità dei megaliti, attribuendo a questo fenomeno un significato religioso o rituale, come camere mortuarie, o come limiti territoriali, o infine come calendari preistorici. Ma la loro funzione rimane un mistero…che contribuisce al loro fascino.

Dopo aver visto i monumenti preistorici bretoni, e se rientri a casa via Parigi, perchè non fare una sosta al parco di divertimento Asterix, vicino alla capitale, con i tuoi bambini, per assistere alla rinascita del mondo gallo?

Dopo aver visto le pietre preistoriche bretoni e se si torna da est e nord, perché, sulla via del ritorno, non portare i bambini a Parc Asterix, vicino a Parigi e vedere il mondo gallico in vita? 

Purdey